The White Spot Dunhill Limited Edition Shell Briar 4 Made in England 18 ‘L’INCORONAZIONE DELLA REGINA VITTORIA NEL 1838‘

Disponibilità:
In magazzino

Venditore:vendor-unknown

SKU: Victoria1838

45 di 110 Pezzi al MondoCARATTERISTICHE - ELEMENTI DI RILIEVOSoggetto - Incoronazione della Regina Vittoria nel 1838Forma - vecchia forma SA ripresa da un catalogo del 1920 - Quaint Dublin Ottagonale stand-up - Quaint significa forma non standard (solo l’indicazione del gruppo, non è riportato il numero di 4 cifre che indica la forma) -Rim semi-smussato e lucidatoDimensione - Gruppo 4 – dimensione mediaFinissaggio -Shell: sabbiata nera, bocchino in ebanite neroBocchino - Tradizionale bocchino pieno, singolarmente tagliato e lavorato da una barra grezza di ebanite nera.Ghiera - Argento = 92.5% argento massiccio - Larghezza 10mm - Incisa con il Monogramma Reale della Regina Vittoria e 1838Curapipe - Colonna a spirale con il dettaglio della corona della regina. - Incastonata una pietra preziosa di Granato da 0,16 ct a taglio cabochon - Finemente realizzato in argento massiccio - Altezza 70 mm - Peso 32 grammi circaConfezione - Libro in pelle - Immagine stampata della Regina Vittoria il giorno dell’incoronazione Edizione Limitata -Pipa esclusiva da collezione. Limitata a pochi esemplari in tutto il mondo. PIPA WHITE SPOT ‘L’INCORONAZIONE DELLA REGINA VITTORIA NEL 1838‘ LA REGINA VITTORIA Vittoria (maggio 1819 - 22 gennaio 1901) è stata Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda dal 20 giugno 1837 fino alla sua morte. Il 1 ° maggio 1876, ha adottato il titolo aggiuntivo di Imperatrice d’India. Il suo regno è il secondo più lungo del Regno Unito dopo quello della Regina Elisabetta II. Vittoria era la figlia del principe Edward, Duca di Kent...

Prezzo regolare €1.895,00 Vendita

Quantità:

45 di 110 Pezzi al Mondo

CARATTERISTICHE - ELEMENTI DI RILIEVO

Soggetto - Incoronazione della Regina Vittoria nel 1838

Forma - vecchia forma SA ripresa da un catalogo del 1920 - Quaint Dublin Ottagonale stand-up - Quaint significa forma non standard (solo l’indicazione del gruppo, non è riportato il numero di 4 cifre che indica la forma) -

Rim semi-smussato e lucidato

Dimensione - Gruppo 4 – dimensione media

Finissaggio -Shell: sabbiata nera, bocchino in ebanite nero

Bocchino - Tradizionale bocchino pieno, singolarmente tagliato e lavorato da una barra grezza di ebanite nera.

Ghiera - Argento = 92.5% argento massiccio - Larghezza 10mm - Incisa con il Monogramma Reale della Regina Vittoria e 1838

Curapipe - Colonna a spirale con il dettaglio della corona della regina. - Incastonata una pietra preziosa di Granato da 0,16 ct a taglio cabochon - Finemente realizzato in argento massiccio - Altezza 70 mm - Peso 32 grammi circa

Confezione - Libro in pelle - Immagine stampata della Regina Vittoria il giorno dell’incoronazione Edizione Limitata -

Pipa esclusiva da collezione. Limitata a pochi esemplari in tutto il mondo.


PIPA WHITE SPOT

‘L’INCORONAZIONE DELLA REGINA VITTORIA NEL 1838‘ LA REGINA VITTORIA

Vittoria (maggio 1819 - 22 gennaio 1901) è stata Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda dal 20 giugno 1837 fino alla sua morte. Il 1 ° maggio 1876, ha adottato il titolo aggiuntivo di Imperatrice d’India. Il suo regno è il secondo più lungo del Regno Unito dopo quello della Regina Elisabetta II.

Vittoria era la figlia del principe Edward, Duca di Kent e Strathearn, il quarto figlio di re Giorgio III. Sia il duca che il re morirono nel 1820, e Victoria crebbe sotto la supervisione di sua madre, la principessa Vittoria di Sassonia-Coburgo- Saalfeld. Ha ereditato il trono all'età di 18 anni dopo che i tre fratelli maggiori di suo padre erano morti tutti, senza lasciare figli legittimi sopravvissuti. La sua incoronazione ebbe luogo il 28 giugno 1838, 180 anni fa, nell'Abbazia di Westminster a Londra.

Vittoria sposò il suo primo cugino, il principe Alberto di Sassonia-Coburgo e Gotha nel 1840. I loro nove figli si sposarono con con altri membri dell'aristocrazia e della nobiltà europea, unendole tra loro, così che si guadagnò l'appellativo di "nonna d’Europa". Dopo la morte di Alberto, nel 1861, Vittoria incominciò un lutto religioso in cui evitò di apparire in pubblico. Come risultato del suo isolamento, il repubblicanesimo acquistò forza per un po' di tempo. Nella seconda metà del suo regno, però, la sua popolarità aumentò, e i suoi giubilei d'oro e di diamante furono festeggiati in tutto il regno. Il suo regno è durato 63 anni e sette mesi ed è noto come Epoca Vittoriana. Sotto il regno della Regina Vittoria, la Gran Bretagna ha raggiunto un'impareggiabile sviluppo industriale, furono costruite ferrovie, ponti, la metropolitana di Londra, sistemi di fognature sotterranee e reti di distribuzione dell'energia in gran parte dell'impero.

In questo periodo vi furono importanti progressi nella scienza (Charles Darwin's Theory of Evolution) e nella tecnologia (il telegrafo e la stampa popolare), ed un vasto numero di invenzioni. Fu un periodo di crescita di grandi città come Manchester, Leeds e Birmingham, di maggiore alfabetizzazione e di grandi opere civiche, spesso finanziate da industriali filantropici.

Durante il regno della Regina Vittoria, la Gran Bretagna si espanse anche geograficamente, raddoppiando le sue dimensioni comprendendo anche Canada, Australia, India e vari possedimenti in Africa e nel Pacifico meridionale, guadagnandosi l'adagio: "Il sole non tramonta mai sull'impero britannico". La Regina Vittoria morì il 22 gennaio 1901, all'età di 81 anni. Suo figlio, il futuro re Edoardo VII, e suo nipote maggiore, l'imperatore Guglielmo II di Germania, erano entrambi al suo capezzale. Lei è stata l’ultimo monarca britannica della casa di Hannover. Suo figlio e successore, Edoardo VII, iniziò la casa di Sassonia-Coburgo e Gotha, la linea di suo padre.

Carrello
Chiudere
Di ritorno
Account
Chiudere